DTT. Sardegna: refarming senza pace. Seduta del 29/11/2021 8 FSMA rinunciano alla banda. Troppo cara la rete di 1° liv., insufficiente la 2°

29/11/2021

Il 29/11/2021 altre 8 tv locali della Sardegna hanno alzato bandiera bianca. Ma non si tratta, come nei casi iniziali, di esclusioni, quanto di esplicite rinunce per insostenibilità finanziaria dei costi per la capacità trasmissiva sul mux di primo livello e insufficienza di illuminazione della rete di 2° livello.

Rigore

E proprio la rigidità mostrata sin qui da Agcom e Mise a riguardo della possibilità di estendere tale rete a territori contigui a quelli pianificati (pur nel rispetto dei punti di verifica) rischia di creare non pochi grattacapi politici. Anche perché il problema con ogni probabilità si riproporrà a breve in altre aree tecniche.

Gli esiti della seduta pubblica del 29/11/2021

La seduta pubblica, tenutasi in data 29/11/2021, si è conclusa con la definizione dei fornitori utilmente collocati per l’accesso alla fase della negoziazione di cui all’art. 8 del bando di gara. La riunione ha visto utilmente collocati n. 5 marchi/palinsesti per l’Area Tecnica n. 18 – Sardegna, dal momento che, nonostante il prezzo fosse stato rideterminato sia per la rete di primo che di secondo livello, per 8 marchi è stata fatta espressa rinuncia alla capacità trasmissiva.

La graduatoria

Il Mise ha quindi approvato la graduatoria, contenente l’elenco dei fornitori collocati in posizione utile per l’accesso alla fase della negoziazione di cui all’art. 8 del bando di gara, con l’indicazione della capacità trasmissiva richiesta e della relativa rete di primo livello o di secondo livello scelta, per l’Area Tecnica n. 18 – Sardegna.

Banco di prova per nuovi nuovi entranti

A questo punto la Sardegna sarà nuovamente apripista per la verifica di possibilità ulteriori rispetto al previsto scorrimento della graduatoria con il coinvolgimento dei non utilmente collocati (se esistenti). Magari nella direzione della assegnazione di capacità trasmissiva a nuovi soggetti, che, sotto diversa forma, potrebbero essere anche gli inizialmente esclusi. (E.G. per NL)

printfriendly pdf button - DTT. Sardegna: refarming senza pace. Seduta del 29/11/2021 8 FSMA rinunciano alla banda. Troppo cara la rete di 1° liv., insufficiente la 2°
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - DTT. Sardegna: refarming senza pace. Seduta del 29/11/2021 8 FSMA rinunciano alla banda. Troppo cara la rete di 1° liv., insufficiente la 2°

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL