Firmato accordo di twinning con autorità bosniaca

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) ha firmato oggi un contratto di accordo per il progetto CARDS “Twinning Light”con la Communication Regulatory Authority (RAK) della Bosnia Erzegovina


L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) ha firmato oggi un contratto di accordo per il progetto CARDS “Twinning Light”con la Communication Regulatory Authority (RAK) della Bosnia Erzegovina (si tratta del secondo progetto di collaborazione tra le due istituzioni) che prenderà il via il prossimo mese di marzo.

La cerimonia della firma, alla quale ha partecipato anche l’ambasciatore d’Italia in Bosnia Erzegovina, Alessandro Fallavollita, si è svolta a Sarajevo presso la sede della (RAK) alla presenza del Commissario dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, Roberto Napoli, dell’Head of Operations della delegazione della Commissione Europea Andrè Lys e del Direttore Generale dell’Autorità bosniaca, Kemal Huseinovic.

Il Commissario Napoli ha ricordato i risultati ottenuti nel precedente progetto (tra cui la prima analisi di mercato nel settore delle comunicazioni in Bosnia e la creazione del Registro degli Operatori) ponendo l’accento sull’importanza di tale accordo non solo tra istituzioni ma tra le culture dei due Paesi.

Dopo il successo del precedente gemellaggio, ha ricordato il responsabile della delegazione della Commissione europea Lys, l’apporto dell’Agcom potrà ulteriormente rafforzare l’indipendenza e la terzietà dell’Autorità bosniaca.

Dal canto suo l’ambasciatore Fallavollita ha espresso la soddisfazione del governo italiano per l’assegnazione all’Agcom di un ulteriore progetto di gemellaggio da parte della Commissione Europea sottolineando come esso si inserisca in una serie di iniziative che il nostro Paese sta ponendo in essere in Bosnia.

printfriendly pdf button - Firmato accordo di twinning con autorità bosniaca
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Firmato accordo di twinning con autorità bosniaca

Non perdere le novità dei settori radiotelevisivo, editoriale e delle telecomunicazioni

Gratis la newsletter di NL