Giornalismo. Morta a Cracovia la giornalista Rai Anna Maria Jacobini

Anche il Papa e’ stato informato della morte a Cracovia, dove era inviata per la Gmg, Anna Maria Jacobini, giornalista di "A sua immagine".

Jacobini aveva salutato i suoi colleghi giovedì sera a conclusione della giornata di lavoro, dicendo di essere un po’ stanca. Venerdì mattina i colleghi non l’hanno vista ma hanno pensato che fosse in giro per le interviste che aveva in agenda. Non vedendola anche nel pomeriggio hanno cominciato a cercarla, e dopo aver forzato la porta della sua stanza l’hanno trovata morta nel letto, in pigiama. La notizia non e’ stata divulgata fino a che non si è riusciti ad avvertire i familiari, in particolare la madre, che è molto anziana. (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - Giornalismo. Morta a Cracovia la giornalista Rai Anna Maria Jacobini