Home Radio e TV Radio 4.0. Edison Research: negli USA è già boom per gli smart...

Radio 4.0. Edison Research: negli USA è già boom per gli smart speaker. Nel 2018 presenteremo studio comportamentale e soluzioni per nuove aree business radio

Lo studio annuale di Edison Research al Country Radio Seminar 2018 (che sarà presentato il 6/2/2018) si concentrerà sugli smart speaker, la versione 4.0 del ricevitore radio FM/AM di cui per primo in Italia questo periodico ha rilevato l’importanza per il medium radiofonico (in realtà si tratta di molto di più, trattandosi di un assistente domestico che assume il controllo di numerosi apparati elettronici dell’abitazione, in alcuni casi sostituendosi – in parte – anche al televisore).
Secondo una recente ricerca, negli USA il 71% dei possessori di smart speaker ha dichiarato che ascoltare la stazione radio AM/FM preferita è uno dei motivi che li ha spinti all’acquisto insieme alle maggiori potenzialità offerte dallo strumento rispetto ad un tradizionale ricevitore radio, peraltro ormai sempre meno diffuso nei punti vendita di elettronica.

La ricerca di Edison Research del 2018 esaminerà i nuovi dispositivi dal punto di vista degli ascoltatori per capire come li stiano già utilizzando, soprattutto in relazione all’innovativo sfruttamento della fruizione dei contenuti radio in streaming (attraverso aggregatori indipendenti e terzi come TuneIn o captive come quello del gruppo radiofonico iHeart). Edison Research presenterà poi soluzioni su come utilizzare gli smart speaker per rafforzare la relazione tra l’ascoltatore e l’emittente e sfruttare così anche nuove opportunità commerciali.
Quella degli smart speaker è una tecnologia che non viene solo utilizzata dai giovani: il target adulto, superato lo smarrimento iniziale, s’innamora letteralmente delle potenzialità offerte da questi device, che rappresentano un’eccezionale opportunità per la radio“, ha dichiarato Megan Lazovick, direttore della ricerca di Edison Research. (E.G. per NL)