Radio. Prorogata per la seconda volta l’apertura delle offerte per la trasmissione in FM dei lavori parlamentari. Appuntamento al 11/10/2021

servizio di trasmissione delle sedute parlamentari in FMlavori parlamentari, 11/10/2021

Il Ministero dello sviluppo economico ha pubblicato un secondo avviso di proroga di seduta pubblica relativamente all’affidamento in concessione del servizio di trasmissione radiofonica nazionale in modulazione di frequenza delle sedute parlamentari, ora fissato al 11/10/2021 alle ore 10.00.

Problemi tecnici

La motivazione, questa volta, è di carattere tecnico, legata “al funzionamento della piattaforma”.

Seduta pubblica al 11/10/2021 h 10.00

La nuova seduta pubblica posticipata al 11/10/2021 alle ore 10.00, inerisce alla verifica della documentazione amministrativa concernente la Gara europea a procedura aperta ai sensi dell’art. 60 D. lgs n. 50/2016 e ss. mm. ii., in unico lotto. L’istruttoria riguarda l’affidamento in concessione del servizio di trasmissione radiofonica nazionale in modulazione di frequenza delle sedute parlamentari di cui all’articolo 24 della legge 223/1990, destinato all’informazione e alla comunicazione istituzionale sull’intero territorio nazionale, da effettuarsi in attuazione dell’articolo 1, comma 398, della Legge n. 160/2019 (legge di stabilità 2020).

Importo complessivo per il servizio

L’importo complessivo è di € 8.196.720,00, IVA esclusa.

Durata del servizio

La durata del servizio è di 15 (quindici) mesi decorrenti dalla data di stipula del contratto. Il contratto avrà comunque scadenza il 31/12/2022 indipendentemente dalla data di avvio dell’esecuzione dello stesso.

Offerta più vantaggiosa

L’affidamento del servizio avverrà mediante procedura aperta e con l’applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa con offerte all’Amministrazione attraverso la piattaforma telematica, con domande presentate entro il giorno 13/09/2021.

Soggetti ammessi

Potevano partecipare alla gara gli operatori economici, in forma singola o associata, in possesso della concessione radiofonica nazionale e dei requisiti prescritti dal disciplinare di gara, anche stabiliti in altri Stati membri.

Documenti

  • Atti di gara (zip)
  • FAQ – Risposte alle domande frequenti  (ultimo aggiornamento 13/09/2021)

printfriendly pdf button - Radio. Prorogata per la seconda volta l'apertura delle offerte per la trasmissione in FM dei lavori parlamentari. Appuntamento al 11/10/2021
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Radio. Prorogata per la seconda volta l'apertura delle offerte per la trasmissione in FM dei lavori parlamentari. Appuntamento al 11/10/2021

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL