Home Radio e TV Radio. Tmw, l’emittente IP di TuttoMercatoWeb, si allarga e punta ad altre...

Radio. Tmw, l’emittente IP di TuttoMercatoWeb, si allarga e punta ad altre piattaforme distributive

Tmw Radio, l’internet radio di TuttoMercatoWeb dedicata al calcio parlato, si ingrandisce e potrebbe diventare autonoma e multipiattaforma: il successo del primo anno di attività ha convinto l’editore TC&C (di Andrea Pasquinucci) della bontà dell’investimento e attirato l’attenzione di Triboo Media, già concessionaria di TuttoMercatoWeb, a breve partner al 50% nel progetto radiofonico.
La base di partenza di Tmw Radio era già solida, potendo contare sull’ampio bacino di utenza del sito che la ospita, che è sempre in crescita con picchi nei periodi di calciomercato (lo scorso giugno Audiweb rilevava 508 mila utenti organici tra tutti i siti di proprietà di TuttoMercatoWeb, con una crescita del 24% rispetto al mese precedente). TuttoMercatoWeb, partito nel lontano 1999, è cresciuto moltissimo e – anche se in calo rispetto alle performance degli anni scorsi – ad oggi ha un giro di affari di 3,1 milioni l’anno e produce utili (destinati a riserva) di circa 300mila euro.tmwradiologo 300x300 - Radio. Tmw, l'emittente IP di TuttoMercatoWeb, si allarga e punta ad altre piattaforme distributive
Il margine per investire, insomma, non manca e TC&C – dopo l’espansione in una galassia di siti satellite dedicati a singole squadre e competizioni (tuttomondiali.it) e all’estero con le versioni in spagnolo e inglese – punta tutto sulla radio: il nuovo palinsesto di Tmw Radio, per ora solo ed esclusivamente una IP Radio, contempla 16 ore di diretta a cura di grandi nomi del mondo dello sport e della radiofonia, tra cui Marco Baldini (Baldini a 90), l’ex direttore di Radio Milan Inter (96,1 MHz in vaste aree della Lombardia ed in DTT sul mux della collegata Telemilano) Lapo De Carlo affiancato da Fabiana (voce storica di Radio 105) in Due in Fuorigioco e gli opinionisti di Sky Xavier Jacobelli e Luca Marchetti. A parte il calciomercato, che è il cavallo di battaglia, il palinsesto di Tmw include programmi dedicati alle principali squadre di serie A (ad esempio, Milan News e A tutto Napoli), ai campionati esteri (Fuori dai confini) e alla Serie B e Lega Pro (Lady B e Non solo serie A).
Tmw Radio nasce come internet radio (ascoltabile sul sito https://www.tmwradio.com/ , su Facebook o tramite app e aggregatori vari) supplemento della testata giornalistica TuttoMercatoWeb, ma Pasquinucci e Triboo stanno valutando di renderla una testata autonoma e addirittura di passare in FM. Per questo salto si rendono necessari anche investimenti strutturali, come uffici nuovi per la sede di Firenze e studi radio a Roma e Milano.radio milan inter 300x200 - Radio. Tmw, l'emittente IP di TuttoMercatoWeb, si allarga e punta ad altre piattaforme distributive In realtà, anche se la presenza esclusivamente IP dell’emittente con un prodotto di forte appeal potrebbe essere l’occasione giusta per verificare le effettive potenzialità di una radio diffusa solo su piattaforma internet, un futuro più consono potrebbe consistere, più che in un necessariamente limitato sbocco in FM, in una veicolazione digitale ibrida attraverso DAB+ (come soggetto nuovo entrante, magari anche su scala nazionale) e soprattutto DTT (il format si presterebbe ad un approccio attraverso la soluzione radiovisiva), soluzioni certamente più gestibili sul piano economico e congeniali ad un gruppo col core business sul web.
Al momento Tmw Radio non ha inserzioni pubblicitarie, ma queste plausibilmente diventeranno necessarie con l’espansione del progetto. A riguardo Pasquinucci ha dichiarato: “per ora ci interessa creare il prodotto, mostrare che vogliamo portare qualità agli ascoltatori. Poi ovvio che gli investimenti per fare una radio sono parecchi e faremo tutte le valutazioni del caso”. (V.D. per NL)