Home Radio e TV Tv 4.0. Europa alla conquista del mercato USA: T-Mobile (Deutsche Telekom) acquista...

Tv 4.0. Europa alla conquista del mercato USA: T-Mobile (Deutsche Telekom) acquista Layer3 Tv. Target: quote mercato di DirecTV Now, YouTube TV e Sling TV

T-Mobile il 22/01/2018 (perfezionando un precedente accordo) ha rivelato le quote di Layer3 TV, 4k cable & IP provider tv fondato dall’imprenditore mediatico e delle tlc Jeff Binder a Boston nel 2013, dall’anno successivo con headquarter a Denver, con 200 dipendenti. Il deal è stato definito per $ 325 milioni.iheartradio - Tv 4.0. Europa alla conquista del mercato USA: T-Mobile (Deutsche Telekom) acquista Layer3 Tv. Target: quote mercato di DirecTV Now, YouTube TV e Sling TVLayer3 TV (che ospita anche i contenuti audiografici del colosso radiofonico USA iHeart Media) è quindi ora una consociata interamente di proprietà di T-Mobile e l’operatore tlc inizierà a includere i risultati del comparto tv nel suo rapporto sui ricavi del primo trimestre 2018.
T-Mobile (la T sta per Telekom) è un operatore multinazionale di telefonia mobile costituito da un gruppo di società, tutte sussidiarie della Deutsche Telekom, che fanno parte dell’alleanza FreeMove. Le varie società controllate gestiscono reti GSM in Europa e negli Stati Uniti: la T-Mobile ha partecipazioni finanziarie tra gli operatori mobili dell’Europa orientale (globalmente ha 120 mln di abbonati, essendo così il terzo per numero e la seconda più grande multinazionale dopo la britannica Vodafone).T Mobile USA - Tv 4.0. Europa alla conquista del mercato USA: T-Mobile (Deutsche Telekom) acquista Layer3 Tv. Target: quote mercato di DirecTV Now, YouTube TV e Sling TVT-Mobile è presente in 10 paesi: Austria, Croazia, Repubblica Ceca, Germania, Ungheria, Paesi Bassi, Repubblica Slovacca, Gran Bretagna, Montenegro, Macedonia, Stati Uniti, Albania e Polonia (di recente ha tentato di acquistare O2, l’operatore telefonico rivale, che invece alla fine è stato acquisito dalla spagnola Telefónica).
Nel merito dell’operazione di cui diamo conto, il provider telefonico ha acquisito il carrier televisivo Layer3 TV con l’intenzione di costruire e lanciare un nuovo servizio di tv domestica e mobile TV “disruptive” in grado di competere con i tradizionali fornitori di pay TV e Virtual Multichannel Video Program Distributors (VMVPD) come DirecTV Now, YouTube TV e Sling TV.

T-Mobile  ha assicurato che il nuovo servizio funzionerà su qualsiasi dispositivo dotato di una connessione Internet.
L’accordo rappresenta una progressione della strategia video dell’azienda, iniziata con il lancio del servizio di streaming video  4G Binge On nel 2015, seguita dalla promozione Netflix on Us, presentata lo scorso settembre”, ha fatto sapere l’azienda americana, che però non ha fornito dettagli sui futuri abbonamenti.Binge On - Tv 4.0. Europa alla conquista del mercato USA: T-Mobile (Deutsche Telekom) acquista Layer3 Tv. Target: quote mercato di DirecTV Now, YouTube TV e Sling TVA seguito della vendita, il fondatore e CEO di Layer3 TV, Jeff Binder, è stato posto a capo della nuova unità TV di T-Mobile. Binder fa anche parte del senior management team di T-Mobile, a capo della strategia integrata dell’azienda per video e intrattenimento. (E.G. per NL)