Radio. Il formato Happy che attraverso il decostruzionismo stravolge schemi radiofonici precostituiti si afferma. E ci tenta anche Dj Osso

dj osso radio, dicembre 2020

Il modello del decostruzionismo, tipico del formato radiofonico Happy, è stato adottato anche da Dj Osso per la sua nuova emittente digitale.
Il formato che in maniera destabilizzante stravolge gli schemi, mettendo in luce gli scarti, i vuoti, le fratture, le discontinuità, le aporie, le strutture ideologiche della radiofonia trova spazio su Dj Osso – Radio, web radio curata dall’omonimo dj, al secolo Gianluca Oddo.

Osso di m2o

La notizia era stata anticipata attraverso i social dal dj esperto di mash-up su m2o (precedente versione), emittente nazionale del gruppo Gedi attraverso la quale l’artista era arrivato al grande pubblico con la trasmissione Dual al Core-Happy Edition.

Lolliradio Happy DJ Osso - Radio. Il formato Happy che attraverso il decostruzionismo stravolge schemi radiofonici precostituiti si afferma. E ci tenta anche Dj OssoSulla scia del Lolli: far star bene l’utente l’obiettivo

Il claim/formato Happy si inserisce nella scia tracciata sin dal 1997 come test e dal 2006 stabilmente (h24) dal brand bouquet LolliRadio, con la stazione dedicata Lolliradio Happy.
“Solo allegria, vietata la tristezza“, è il relativo claim.

IP Radio LolliRadio Marco Lolli - Radio. Il formato Happy che attraverso il decostruzionismo stravolge schemi radiofonici precostituiti si afferma. E ci tenta anche Dj Osso“Il concept – spiega l’editore Marco Lolli (regista RAI e station manager alla romana RTR 99, oltre che editore del brand bouquet LolliRadio) – mira a far star bene l’ascoltatore, senza preclusione di generi: sia pop, che dance, che disco, dagli anni 50 ai giorni nostri, magari con esclusive. Con il formato Happy si colgono le dissonanze e i guasti (sic!) che minano il sogno totalizzante ed esaustivo del credo radiofonico. Questo è il modello ampiamente da noi sperimentato che ora tutti stanno imitando“, conclude Lolli.

L’esperienza di Dj Osso

Nell’ultimo anno Dj Osso è stato impegnato su Rai Radio 2 in “Tutti Nudi” con Antonio Menzancella e Pippo Lo Russo, ma la sua stravagante programmazione ha continuato a battere colpi grazie alle potenzialità della rete. Il palinsesto della nuova radio rimanda al mondo dei cartoons e nello specifico a Jeeg Robot già dal logo.

Happy Osso

La playlist di Dj Osso Radio è caratterizzata da hit ’60 ’70 ’80 ’90, dance, sigle di cartoni e serie tv, unitamente a colonne sonore di film.
Applicando alla radiofonia il concetto di “decostruzionismo” introdotto ed affinato da Marco Lolli, Dj Osso è capace di aprire il suo programma dando voce a Mirko dei Bee-Hive, con remake eseguiti direttamente da Enzo Draghi e con mixage dell’Uomo Tigre e De Andrè o di Emin e Yattaman. Nelle sue produzioni è facile imbattersi in Gigi La Trottola o sentirlo far lanciare la pubblicità da Antonio Scardina dalla “Tana delle tigri”, attraverso il terribile Mister X.

Gli innesti

Tra un segmento musicale e l’altro spesso c’è spazio anche per i doppiaggi di Pietro Ubaldi con le storiche voci del cane Uan di Bim Bum Bam o dell’orso Four di Ciao Ciao. Quando il volume non è alto abbastanza, Osso è pronto a far intervenire Giorgio Locuratolo che nelle sembianze di Michael Night è lesto a far regolare l’audio in auto con l’intervento di Kit di Super Car. Dai Cranberries ai Blink 182 è facile arrivare con i mash-up del dj alle “Montagne Verdi” di Marcella Bella o al grande prato verde con “Un mondo d’amore” di Gianni Morandi. (C.A. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Radio. Il formato Happy che attraverso il decostruzionismo stravolge schemi radiofonici precostituiti si afferma. E ci tenta anche Dj Osso

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL