DTT. Scade oggi (21/09/2021) il termine per la presentazione delle domande per i bandi FSMA areali. Come previsto, nessuna proroga concessa

proroga

Come avevamo previsto, nessuna proroga è stata concessa per la presentazione dei bandi per fornitori di servizi di media audiovisivi locali (FSMA) il cui termine scade oggi, 21/09/2021 alle ore 24:00 (tranne per la regione Marche, il cui bando scade al 05/10/2021). La scadenza, di fatto, introdurrà una profonda selezione delle tv e delle visual radio locali esistenti, per essere estremamente netti.
A riguardo della mancata proroga, avevamo da subito osservato come la già estrema compressione dei tempi per il completamento del processo di refarming della banda 700 MHz, a seguito della revisione della roadmap, non lo avrebbe reso possibile.

No proroga: processo già compresso e complesso

E ciò tanto più che sarà già complicato (anzi, per qualcuno difficilmente realizzabile) concludere la verifica delle centinaia di domande che risulteranno prodotte entro stasera dai fornitori di servizi di media audiovisivi locali, stilare le graduatorie areali, concludere la sessione pubblica di prenotazione della capacità trasmissiva, pubblicare il bando LCN e definire la relativa associazione entro fine anno. Lì sì che una ulteriore proroga dell’operatività degli attuali marchi/palinsesti è più che probabile…

Consultmedia sala server scaled - DTT. Scade oggi (21/09/2021) il termine per la presentazione delle domande per i bandi FSMA areali. Come previsto, nessuna proroga concessa

Le domande FSMA che scadono oggi

“Nel merito della scadenza odierna, riassumiamo i termini della questione. Il Ministero dello Sviluppo Economico – Direzione Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, Radiodiffusione e Postali ha indetto con pubblicazione dei bandi il 23/07/2021, una procedura, in attuazione dell’art.1 comma 1034 della Legge n. 205/2017, per predisporre, nelle Aree Tecniche di cui al comma 1030, la graduatoria dei soggetti legittimamente abilitati quali fornitori di servizi di media audiovisivi in ambito locale che ne facciano richiesta”, ricorda Giovanni Madaro, economista di Consultmedia, struttura di competenze a più livelli che assiste diverse centinaia di fornitori di servizi di media audiovisivi locali in questa procedura.

Le FAQ

“La domanda di partecipazione alla procedura deve essere presentata entro e non oltre il 21/09/2021 (tranne per le Marche, la cui scadenza è al 05/10/2021 a causa della pubblicazione ritardata del relativo bando), alla Divisione IV della DGSCERP, esclusivamente tramite procedura informatizzata specificata sul sito bandifsma.mise.gov.it in cui sono fornite tutte le necessarie istruzioni per la compilazione della domanda. I chiarimenti sulla complessa procedura di gara sono consultabili nella sezione FAQ – Risposte alle domande frequenti“, conclude Madaro.

Documenti e allegati

 Documenti

Stima FSMA e prospettive per gli esclusi

Secondo alcune stime, è probabile che parteciparanno al bando un numero di FSMA tra 1000 e 2000. Cosa succederà ai numerosi esclusi? Ne parleremo nei prossimi giorni. (E.L. per NL)

 

printfriendly pdf button - DTT. Scade oggi (21/09/2021) il termine per la presentazione delle domande per i bandi FSMA areali. Come previsto, nessuna proroga concessa
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - DTT. Scade oggi (21/09/2021) il termine per la presentazione delle domande per i bandi FSMA areali. Come previsto, nessuna proroga concessa

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL