Radio 4.0. In USA smart-speaker boom: 30 mln Amazon Echo, ma Google Home l’ha superato nelle vendite del primo trimestre. Entro 2020 50% delle ricerche vocali via voce

echo amazon - Radio 4.0. In USA smart-speaker boom: 30 mln Amazon Echo, ma Google Home l'ha superato nelle vendite del primo trimestre. Entro 2020 50% delle ricerche vocali via voce

Lo scriviamo da tempo: gli smart speaker, gli altoparlanti intelligenti, come Google Home o Echo di Amazon (con l’assistente Alexa), sono gli eredi del ricevitore FM nelle abitazioni, ormai presenti in meno della metà delle case italiane, oltre ovviamente ad un valido assistente domestico per il controllo di tutti gli elettrodomestici connessi.
I numeri dello sviluppo sono impressionati: sono già 30 milioni i device Echo di Amazon attivi negli Stati Uniti e insieme a quelli di Google rappresentano oltre il 16% delle ore di ascolto settimanali attraverso i flussi delle stazioni della NPR (National Public Radio), organizzazione indipendente no-profit comprendente oltre 900 stazioni radio statunitensi per le quali produce e distribuisce programmi informativi culturali.
I due terzi del mercato degli smart speaker sono presidiati dai device Amazon Echo, ma le cose stanno cambiando rapidamente: nell’ultimo trimestre, Google Home (commercializzato in Italia da un paio di mesi) ha venduto 3,1 milioni di diffusori contro i 2,5 milioni di Amazon (non ancora presente nel nostro paese ed in vendita da domani in Francia).

cessione impianto FM prov Taranto MCL 900X600 - Radio 4.0. In USA smart-speaker boom: 30 mln Amazon Echo, ma Google Home l'ha superato nelle vendite del primo trimestre. Entro 2020 50% delle ricerche vocali via voce

Il 40% degli americani usa la ricerca vocale almeno una volta al giorno, principalmente  attraverso gli assistenti Siri e Alexa, ma gli esperti stimano che entro il 2020 il 50% di tutte le ricerche sarà effettuato a voce attraverso computer, smartphone, tablet, connected car.
Il business per Google è essenziale: nel 2017 gli introiti pubblicitari sono stati di $ 95 miliardi e la ricerca vocale diventa fondamentale per proteggere questo enorme caposaldo.Google home smart speaker - Radio 4.0. In USA smart-speaker boom: 30 mln Amazon Echo, ma Google Home l'ha superato nelle vendite del primo trimestre. Entro 2020 50% delle ricerche vocali via voce
Lo sviluppo della diffusione degli smart speaker comporterà, come scriviamo da tempo, l’aumento del podcasting: già ora vengono caricati su Apple Podcasts 1000 appuntamenti al giorno, con una progressione enorme che ha portato ad un archivio di oltre mezzo milione di argomenti con 18,5 milioni di singole puntate (sono ormai di più i podcast che i film disponibili su IP).
Un’opportunità di business rilevante anche sul piano pubblicitario.
Mary Meeker della società di investimenti KPCB (Kleiner Perkins Caufield & Byers) ha presentato settimana scorsa il suo rapporto annuale Internet Trends 2018: dal documento emerge che l’ascolto radio rappresenta il 13% del tempo trascorso sui media, ma solo il 9% delle entrate, in una condizione di sostanziale staticità negli anni (si pensi che il “tempo stampa” è del 4% ma a fronte di entrate al 9%, mentre per la tv coincide: 36% di tempo trascorso a fronte del 36% delle entrate). (E.G. per NL)

 

 

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Radio 4.0. In USA smart-speaker boom: 30 mln Amazon Echo, ma Google Home l'ha superato nelle vendite del primo trimestre. Entro 2020 50% delle ricerche vocali via voce

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL