Svod. Pluto TV e Paramount+: procede l’espansione di ViacomCBS

Paramount+ la nuova piattaforma OTT

In poco tempo ViacomCBS sta mostrando tutta la sua forza sul fronte digitale. Prima con Pluto tv e, molto presto, con l’OTT Paramount+.

Lo streaming video on demand marcia con la pandemia

Dai suoi recenti investimenti si direbbe che, nonostante la saturazione del mercato, lo streaming video on demand sia ancora un terreno fertile. E in effetti è così. Il lockdown, di certo, ha reso le offerte in abbonamento e l’on demand dei servizi essenziali per gli utenti. Il settore ha infatti registrato un forte incremento nell’ultimo periodo.

ViacomCBS vuole espandersi a livello globale con Pluto Tv e Paramount+

In tale scenario, il gruppo ViacomCBS sta espandendo la propria offerta, tenendo testa a Netflix, Amazon Prime Video, Disney+ e gli altri OTT che popolano il mercato.
In casa Viacom, infatti, ci sono importanti novità e l’obiettivo è crescere rapidamente.

Il successo di Pluto TV, il servizio AVOD presto disponibile anche in Italia

Partendo da Pluto TV, il servizio di streaming free supportato dalle inserzioni pubblicitarie. Acquisito circa due anni fa per 340 milioni di dollari in contanti, Pluto TV ha ampliato in modo significativo l’offerta di film, serie tv e cartoni animati della società di media statunitense.

Il brand bouquet di Pluto Tv

Già disponibile in tre continenti (Nord America, America Latina ed Europa, in particolare in Austria, Germania e Regno Unito), la piattaforma gratuita sta raggiungendo altri Paesi del Vecchio Continente.
Lo scorso 08/02 ha debuttato in Francia, mentre entro fine anno è previsto il lancio pure in Italia. Presto, quindi, sarà possibile accedere all’ampia offerta che comprende 40 canali lineari tematici (crime, commedia, intrattenimento, reality, sport, documentari e bambini) oltre a svariati contenuti, che vanta la collaborazione di operatori terzi, quali Freemantle, Banijay e Lionsgate. Pluto TV insieme a Paramount punta di diamante di Viacom - Svod. Pluto TV e Paramount+: procede l’espansione di ViacomCBS

La nuova piattaforma Paramount+ si sta affacciando minacciosa sul territorio svod

Ma oltre a Pluto TV, che con i suoi 36 mln di utenti unici al mese è diventato il secondo player avod su scala mondiale (al primo posto c’è Roku Channel con 46 mln di utenti, fonte Italia Oggi), ViacomCBS sta puntando tutto su Paramount+.
La nuova piattaforma pay tanto attesa debutterà negli Stati Uniti d’America e in America Latina il prossimo 04/03/2021.
Ovviamente, da allora partirà il piano di espansione. Prima nei Paesi nordici, poi in Australia e, nel 2022, pare anche in Italia.

Rebranding di Cbs All Access

Paramount+ nascerà come rebranding di Cbs All Access. All’interno del nuovo OTT saranno raccolti tutti i contenuti della società, tra cui CBS, MTV, Paramount Pictures, Nickelodeon e Comedy Central.
Ma è previsto un’arricchimento dell’offerta con diversi format: dallo sport, alle news, serie tv, film e, per finire, naturalmente, anche una serie di produzioni originali. (G.S. per NL)

printfriendly pdf button - Svod. Pluto TV e Paramount+: procede l’espansione di ViacomCBS
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Svod. Pluto TV e Paramount+: procede l’espansione di ViacomCBS

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL