Home Radio e TV Radio 4.0. Vipology sviluppa VS3, il super programma per Smart Speaker. Negli...

Radio 4.0. Vipology sviluppa VS3, il super programma per Smart Speaker. Negli Usa le radio non tardano ad accaparrarselo

Vipology & Smart Speaker

Vipology fa il suo ingresso nel mondo degli Smart Speaker: l’azienda di Los Angeles, il cui principale business consiste nella realizzazione di servizi e prodotti digitali, ha di recente introdotto un nuovo software, pensato apposta per gli Smart Speaker, gli altoparlanti intelligenti che sostituiranno progressivamente gli antichi ricevitori FM/AM/DAB+ stand-alone (o almeno condividendo l’utenza indoor con i tv).
Si tratta di Vipology Smart Speaker System (VS3). Tra le 100 stazioni radio americane interessate al VS3, con cui Vipology ha stretto importanti accordi commerciali, spicca il gruppo radiofonico Adams, il quale lo ha adottato per le sue 24 stazioni che trasmettono nel Midwest, in Maryland e in Florida.

Secondo i termini del contratto stipulato tra Vipology e Adams Radio Group, dalla loro collaborazione si svilupperà una mappa strategica pensata per ottimizzare l’ascolto radiofonico sugli Smart Speaker (partendo, nello specifico, da Alexa di Amazon), in un’ottica di ulteriore sviluppo di questa nuova tecnologia.
Il fine ultimo dell’impiego del VS3 è quello di favorire l’avvicinamento degli ascoltatori ad un nuovo modo di fruizione della radio, offrendo loro un accesso più immediato ai contenuti ed una qualità del suono che si assesta su alti livelli. VS3 - Radio 4.0. Vipology sviluppa VS3, il super programma per Smart Speaker. Negli Usa le radio non tardano ad accaparrarseloInoltre, tale tecnologia consente alle emittenti di affermare la propria presenza sugli Smart Speaker anche attraverso l’ottimizzazione del “nome” del canale: in questo modo ciascuna stazione può acquisire una propria e precisa collocazione, allo stesso modo di quanto avvenuto negli anni ’90 con la corsa ai domini internet oppure con gli LCN sul DTT.

Entrambe le parti firmatarie dell’accordo si sono manifestate entusiaste di questa collaborazione, come si evince dalle loro dichiarazioni, riportate nel comunicato stampa pubblicato sul sito di Vipology.
Ron Stone, presidente e CEO di Adams Radio Group, ha – infatti – asserito: “Siamo entusiasti di aver scelto Vipology come nostro partner per il progetto sugli Smart Speaker, al fine di favorire il ritorno delle radio nelle case e negli uffici, spazi a cui naturalmente appartengono. La profonda spinta innovativa di Vipology, l’affidabilità e le soluzioni 100% digitali proposte dal gruppo hanno reso la conclusione dell’accordo ancora più semplice”.
Anche Vipology, nella persona del CEO Chris Peaslee, si è espressa positivamente riguardo a questo progetto.

VS3 mette le stazioni radio in prima linea nello sviluppo della tecnologia Smart Speaker e consente loro di fornirsi di un valido trampolino di lancio verso il mondo degli Smart Speaker”, ha dichiarato Peaslee.
Come più volte abbiamo avuto modo di esporre su queste pagine, è essenziale, per ogni stazione radiofonica, essere presente su tutte le piattaforme che il progresso tecnologico mette a disposizione e questo nuovo sistema elaborato dalla società di Los Angeles, unitamente ai dispositivi come Alexa, costituisce un valido alleato per la radio 4.0 che deve necessariamente viaggiare sulla multipiattaforma.amazon echo2 review02 thumb800 1 - Radio 4.0. Vipology sviluppa VS3, il super programma per Smart Speaker. Negli Usa le radio non tardano ad accaparrarseloL’intento di Vipology, dunque, è quello di consolidare  la propria presenza sul mercato, ponendosi come obiettivo il perfezionamento di prodotti sempre più avanzati che giovino anche alle stazioni radio affinché queste possano essere sempre più rintracciabili dagli ascoltatori.
Al riguardo lo stesso Peaslee ha aggiunto: “VS3 ha fornito grandi risultati ai nostri clienti, soprattutto dalla fine del 2017, in concomitanza ad un aumento considerevole dell’uso degli Smart Speaker nelle case e negli uffici. Con l’introduzione del VS3, Vipology si è impegnata a fornire alla prossima generazione di Smart Speaker delle skills sempre più innovative, che vanno al di là della semplice funzione di streaming”. (A.C. per NL)