Home News Ticker Tv Radio 4.0. In uno scenario only IP e quindi senza il traino...

Radio 4.0. In uno scenario only IP e quindi senza il traino FM, quali sarebbero le radio piu’ ascoltate? FM World da’ una possibile risposta analizzando gli ascolti delle radio italiane all’estero

settembre 2019

All’estero, senza il traino della FM e della notorietà del brand nazionale, quali sono le radio italiane più ascoltate?
Termini come “multipiattaforma”, “radio ibrida”, “vettori eterogenei” sono ormai usuali per i lettori di NL.
Come familiari sono diverse costanti che, dopo un iniziale e prevedibile ostruzionismo corporativistico, sono ormai condivise dai più.

La lunga era ibrida

Ad esempio il fatto che l’era ibrida, cioè di coesistenza tra i vettori analogico-digitale broadcast e non, durerà non meno di 10 anni e difficilmente più di 15. Il trend di discesa dei valori degli impianti FM (ad 1/5 di quello del 2008) è sintomatico, come lo è l’aumento della fruizione multipiattaforma (DTT, IP, DAB+), certificata da vari enti di rilevazione.
Oppure che il broadcast costituisce oggi un insostituibile elemento di rafforzamento delle rendite di posizione in prospettiva del totally IP, così come è stato per l’editoria online il brand nella carta stampata.

Radio FM : carta stampata

Assimilando il giornale fisico alla FM è quindi abbastanza logico che ai primi posti della fruizione IP si trovino i medesimi soggetti al vertice dell’ascolto analogico.
Ma senza la “rendita di posizione” di un brand consolidato in FM, come sarebbe la classifica degli ascolti attraverso il solo vettore IP?
Un’indicazione (quand’anche limitata al proprio universo) la dà l’aggregatore FM World, il più importante collettore di flussi streaming radiofonici italiano, che ha diffuso i propri dati relativi all’ascolto estero.
Con molte sorprese. O forse no.
Nel merito dell’analisi, sulla base di 26.000 sessioni all’estero dell’app di FM-World negli ultimi sei mesi (da metà maggio ad oggi), è stato tracciato l’andamento degli ascolti oltre-confine, tra gli utenti dell’aggregatore.

Radio Italia al primo posto

L’emittente più cliccata è stata Radio Italia Solo Musica Italiana con quasi 1.500 sessioni, a testimonianza del fatto che i connazionali all’estero cercano la musica italiana più di quanto lo faccia chi vive sul territorio nazionale.
Sopra le mille sessioni anche RTL 102.5, Radio Deejay ed RDS.
Poco distanziate, per completare la “top ten”, arrivano Rai Radio1 (quinta), Radio 24 (sesta), Radio 105 (settima), Virgin Radio (ottava), m2o (nona) ed R101 (decima).
Tra le 300 e le 600 sessioni si collocano le reti che vanno dall’undicesimo al ventesimo posto.

Senza il condizionamento del brand e della diffusione FM affiorano gli emergenti

“Nell’ordine si tratta di Radio Sportiva (prima tra le “non nazionali”, catalogazione che in ambito di streaming non ha alcun valore), Radio Monte Carlo, Radio Capital, Radio Kiss Kiss, Rai Radio2, Discoradio, Radio Ibiza, One Dance, Radio Subasio ed NBC Milano, che occupa la posizione numero 20, ma che domina la vetta tra le webradio presenti nell’aggregatore”, spiega il giornalista Nicola Franceschini, che ha reso nota l’indagine.

Posizionamento e contenuto

Un dato (quello di NBC, ndr) condizionato probabilmente da due fattori: il buon posizionamento del logo nell’app e, si presume, il fatto che nessuna delle emittenti presenti nell’aggregatore trasmetta in FM all’estero, rendendo tutti i brand di uguale popolarità (e quindi favorendo la scelta in base al prodotto)”, annota Franceschini,
La classifica limitata strettamente alle native digitali vede, a seguire dopo NBC, RDS Relax, Lolliradio Oldies (che all’estero supera la versione Hits), Radio Milano International (versione “Classic”), TMW Radio, Radio Millennium Power 90 e House Of Frankie.

Spaccato per paese

Focalizzandoci per singoli Paesi, negli Stati Uniti (dove l’utenza di FM-World ha totalizzato 3.057 contatti complessivi) il podio è occupato da Radio Italia Solo Musica Italiana (prima), Radio 24 (seconda) e RDS (terza).
Nel Regno Unito (913 utenti) la prima è invece Radio Deejay, mentre in Svizzera (1.493 ascoltatori totali) domina RTL 102.5.
Il dato più curioso arriva dalla Germania dove su un numero di sessioni pari a 617 unità, la radio più ascoltata è stata Kiss Kiss Napoli.70 80 hits hq - Radio 4.0. In uno scenario only IP e quindi senza il traino FM, quali sarebbero le radio piu' ascoltate? FM World da' una possibile risposta analizzando gli ascolti delle radio italiane all'estero

Anche la qualità sonora potrebbe fare la differenza

Un ulteriore test sarà condotto nei prossimi mesi attraverso l’inserimento (già avvenuto) in FM World di una stazione oldies (70-80 Hits HQ) che trasmette solo musica HQ (mp3 320k), finalizzata a soddisfare la crescente (dopo un troppo lungo periodo di disinteresse verso l’hi-fi) domanda di alta qualità audio. Un elemento di differenziazione che le peculiarità del web consentono di coltivare, ma anche un’area di business molto interessante su cui si stanno formando vere e proprie scuole di audio-design, come quella di Max Pandini Gastoldi e sulla quale presto torneremo per un approfondimento. (M.L. per NL)

printfriendly pdf button - Radio 4.0. In uno scenario only IP e quindi senza il traino FM, quali sarebbero le radio piu' ascoltate? FM World da' una possibile risposta analizzando gli ascolti delle radio italiane all'estero